Vacanze Italiane: Touring Club Italiano e Legambiente realizzano una guida da sogno!

E’ online e ricchissima di proposte per accontentare tutti i vacanzieri: la guida realizzata dal Tourning Club Italiano in collaborazione con Legambiente contiene ben 200 proposte di vacanze da sogno a due passi da casa  adatte alle esigenze di tutti! Dagli amanti del trekking, ai viaggi in bici, vacanze a piedi, in canoa e a cavallo, l’Italia sprigiona tutta la sua bellezza in 43 percorsi in bici, 63 a piedi, 13 a cavallo e 7 proposte interregionali di lunga percorrenza.

Cullati dal ticchettio degli ingranaggi della bici o dal frinire delle cicale, il rumore della città sarà solo un ricordo nel rispetto delle prescrizioni sanitarie e dell’ecosostenibilità. Legambiente e il Touring Club Italiano hanno collaborato insieme a tour operator specializzati e network del settore come AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile), Sweetmountains, Turismoacavallo e Amodo (Associazione Mobilità Dolce) per realizzare una guida approfondita e dettagliata in cui ogni proposta di viaggio è accompagnata da un link informativo sul sito del tour operator o del soggetto territoriale che ospita l’offerta.

Ecco la selezione degli itinerari del Touring Club Italiano e Legambiente per la Regione Marche, ma su  http://www.touringclub.it/vacanzeitaliane ci sono tutte le idee regione per regione!

Alla pagina www.touringclub.it/vacanzeitaliane l’introduzione al progetto e l’indice con tutte le regioni. Ecco il capitolo dedicato alle Marche.

Per gli amanti del mare, oltre a questi 200 itinerari, Legambiente segnala sul suo sito (https://www.legambiente.it/guida-blu/) ben quindici località marine e sette lacustri insignite delle cinque vele 2020 dove trascorrere una vacanza attenta all’ambiente, all’insegna di natura e acqua pulita, ma anche di eccellenze enogastronomiche e luoghi d’arte.Il riconoscimento viene assegnato ogni anno da Legambiente e dal Touring club italiano.

“Con la guida Vacanze Italiane – dichiara Francesca Pulcini, presidente di Legambiente Marche – raccontiamo quel turismo di prossimità che fa bene all’Italia e alla nostra regione. Partendo dalle bellezze dell’entroterra con i borghi, aree meravigliose e poco conosciute, cammini e vie storiche, ciclovie, per poi spostarci in quelle località di mare e di lago capaci di unire tutela e sostenibilità ambientale. ” “ La stagione estiva di quest’anno sarà molto particolare – conclude Giorgio Zampetti, direttore generale di Legambiente –Porta con sé i segni di una pandemia che ha colpito l’Italia e il mondo intero e ci costringerà al distanziamento fisico, ma può diventare l’occasione per riscoprire un turismo di prossimità, più sostenibile e legato alla mobilità dolce, scoprendo luoghi da nord a sud del Paese che non ci aspettiamo, all’insegna del rispetto e della scoperta di un grande patrimonio ambientale e culturale”.

“Le proposte raccolte in Vacanze Italiane – afferma Franco Iseppi, Presidente del Touring Club Italiano –  esprimono un forte senso di appartenenza al Paese. Tra queste mi preme sottolineare quelle che si raccordano idealmente ad un’idea suggestiva e strategica di Giuseppe De Rita: promuovere l’Appennino la spina dorsale dell’Italia. L’Appennino è un tema del nostro futuro, fondamentale per la regolamentazione delle acque e la difesa del suolo, ma è anche il luogo dove sono racchiuse straordinarie memorie culturali, artistiche, devozionali, di vita comunitaria”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...