Un nuovo inizio. Prorogate le iscrizioni agli anni successivi al primo al Conservatorio Pergolesi di Fermo fino al 15 settembre

Per le nuove ammissioni domande fino al 4 settembre

Domande di ammissione fino al 4 settembre per scegliere di intraprendere una carriera nel mondo della musica strumentale o vocale. Gli esami di ammissione si terranno dal 22 al 25 settembre . È questo lo spirito con cui il Conservatorio Pergolesi di Fermo, una delle eccellenze artistiche del nostro territorio, si appresta ad iniziare un nuovo inizio ricco di sfide e di traguardi da raggiungere. Il Conservatorio è stato uno tra i primi in Italia , tra giugno e luglio, a far conseguire le lauree in presenza a 35 studenti dell’ultimo anno che, nel rispetto delle norme vigenti causa covid, hanno vissuto l’emozione di sentirsi proclamare maestro nella disciplina intrapresa, senza perdere tempo prezioso rispetto al perseguimento della propria carriera.

Il Conservatorio riscopre una versatilità resasi necessaria a causa dei fatti di cronaca nella gestione delle lezioni che hanno sfruttato il digitale e forse sacrificato l’esercizio corale ma non hanno conosciuto mai un arresto come risposta alla voglia di resistere agli eventi.

Gli allievi del Conservatorio, nei mesi concitati del Covid, si sono anche resi protagonisti di un Concerto Virtuale per omaggiare gli operatori sanitari e tutti coloro che in prima persona si sono adoperati per fronteggiare la pandemia. La musica ha riscoperto tutta la potenza comunicativa ed empatica tanto da parte di chi l’ha suonata quanto di chi l’ha ascoltata in una connessione di intenti fatti in primis di unione.

Oggi il Conservatorio torna con una consapevolezza ulteriore fatta di responsabilità verso la formazione dei futuri maestri che si affidano alla qualità della scuola fermana.

Il Direttore del Conservatorio, Nicola Verzina
Direttore  Verzina, Con quali novità il Pergolesi si appresta a vivere il nuovo anno accademico?

Abbiamo davanti delle sfide enormi. Innanzitutto la ripartenza in sicurezza per quanto riguarda la didattica “in presenza” per le discipline strumentali individuali e di gruppo. Le discipline collettive storico-teorico-didattiche con classi numerose saranno effettuate online, se a piccoli gruppi anche queste in presenza. Il problema principale sarà coniugare queste due diverse modalità nel momento in cui lo studente si troverà comunque presente in Conservatorio e deve passare da una materia all’altra. Sto lavorando da tempo per risolvere questi problemi e mettere tutti i miei colleghi docenti in condizione di lavorare bene ed efficacemente, proprio per tutelare i nostri allievi. Una cosa è certa, la qualità e l’efficacia della didattica non sono assolutamente in discussione, nonostante la situazione difficile. Abbiamo tutti un forte desiderio di tornare a fare musica dal vivo e in contatto col pubblico.

Quali le proposte formative che un giovane può aspettarsi iscrivendosi al Vostro Istituto?

Il Pergolesi impartisce una didattica di alta qualità grazie al valore dei suoi docenti. Inoltre offriamo, in aggiunta alla formazione curricolare, una offerta formativa aggiuntiva ricca e preziosa, con master class, conferenze, seminari, workshop, incontri, eventi e concerti, tenuti dai maggiori specialisti e accademici italiani e stranieri. Una caratteristica del nostro istituto è quella di coniugare l’attività didattica con quella artistica, dando da subito la possibilità agli studenti di esibirsi in concerti ed eventi sul territorio, preparandoli così come professionisti.

Quello che i futuri allievi si apprestano ad affrontare sarà dunque un anno ricco di sfide da vivere con la consapevolezza del valore dell’alta formazione proposta, attraverso la qualità e competenza del corpo docente e della capacità del Pergolesi di offrire agli studenti un’esperienza importante fatta anche di opportunità in grado di ridurre il divario tra mondo accademico e professionale grazie alla storia e alla tradizione che fanno del Conservatorio un riferimento per la cultura del territorio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...