Il riciclo dei Vouchers: il marketplace dove comprare e vendere Voucher in sicurezza.

É tempo di fare i conti e iniziare a pensare al viaggiare in epoca post-covid. Cosa è successo al mondo del turismo e dei servizi in generale? Lo scorso Marzo a seguito del primo lockdown abbiamo visto fermare i nostri paesi, città e l’intero mondo.

Il solo settore dei trasporti aerei ha visto un calo del traffico aerei dell’80% rispetto l’anno precedente. Questa interruzione del servizio, ha fatto sì che le compagnie aeree, bus, treni, agenzie viaggi ecc erogassero rimborsi sotto forma di voucher, ovvero dei crediti da poter riutilizzare con la medesima compagnia.

Liquidità rimasta alle compagnie ma non alle persone che in un periodo difficile, stanno affrontando anche contraccolpi economici.

La domanda sorge spontanea: come poter generare liquidità in un mercato che è esploso nelle dimensioni ma è fermo all’epoca pre-covid? Servirebbe un marketplace dove poter vendere o comprare voucher. Chiaro, esistono i social network, o siti di annunci, ma avete mai sentito di qualcuno che ha subito un raggiro o peggio ancora l’avete subito voi?

Davide Genovesi e Marco Vallese due giovani amici amanti di innovazione, tecnologia e startup, sono passati all’azione per dare una soluzione a questo problema.

Creato un asse digitale Bologna-Londra in periodo Covid, Davide e Marco hanno lavorato (da remoto) al loro progetto e hanno dato alla luce OnlyVoucher.com. Piattaforma che vuole controllare e regolare la compravendita di questi fastidiosi voucher che non utilizziamo e preferiamo liquidare.

Onlyvoucher.com si vuole distinguere dalle altre modalità di vendita puntando sulla sicurezza. Ogni volta che un utente desidera vendere un voucher, il team ne controlla la validità (condizione per essere pubblicato) e una volta venduto, prima di essere mandato all’acquirente viene nuovamente controllato.

Se dovesse capitare che al momento del secondo controllo il voucher non fosse più attivo, il compratore riceverà un rimborso del 100% di quanto speso.

Quanto sarebbe bello un unico negozio di voucher? Ora c’è!

http://www.OnlyVoucher.com

Un commento Aggiungi il tuo

  1. fravikings ha detto:

    Spesso però sono nominativi, in questi casi si potrebbe comunque?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...