“Color addiction. Il colore è donna?

Talk sulla Digital Bench per inaugurare il canale Happy Talks

Il Colore è Donna? Questa è una delle domande a cui proverà a dare una risposta l’8 marzo alle ore 17.30 il talk “Color Addiction”, con cui l’Happy Trainer Giuliana Ubertini inaugurerà sulla Digital Bench, in diretta multistreaming sulla pagina Facebook e su Youtube, il suo canale Happy Talks, per una Giornata Internazionale della Donna, dedicata al riconoscimento dei loro diritti, che sarà un’esplosione di colore e femminilità inquesti tempi così sfidanti. Sarà un viaggio sul tema attraverso il know how di tante splendide donne che hanno fatto dei colori la propria passione e professione, per scoprire come essi siano collegati alle emozioni e al BenEssere, invitando le donne ma anche gli uomini ad una maggiore consapevolezza dei propri talenti e del proprio valore unico, usando tutte le colorate sfumature di sé.

locandina_ilcoloreédonna_8marzo

Si scoprirà il colore nel coaching e nella formazione, nella brand identity, nel mind mapping, nel public speaking e nell’immagine personale grazie a una designer di scarpe e una consulente d’immagine. Verrà presentato il concetto di “Cromosofia”, teorizzato dalla designer statunitense Ingrid Fetell Lee, e presentati due bei progetti colorati al femminile, Vivavittoria, in cui le piazze d’Italia si colorano di quadrati di lana contro la violenza sulle donne, e Sognosoloacolori, una community innovativa per le donne suddivisa in diverse aree tematiche con in comune il colore, come energia della vita, elemento di ispirazione nella quotidianità, per una nuova cultura di BenEssere e consapevolezza.

vivavittoria_cuneo2019

A condurre il talk sarà Giuliana Ubertini, effervescente Team e Video Coach inventrice del metodo Happyspeaking, che inaugura così sulla Digital Bench la sua conduzione del nuovo canale Happy Talkstalk trasversali e positivi che nel caotico circo virtuale dell’informazione odierna punteranno i riflettori sulle buone notizie e su contenuti e professionisti di valore, secondo quella che è la mission di Digital Bench, la piattaforma digitale su cui avverrà l’evento, nata dalla mente vulcanica di Caterina Schiappa, Trainer e Digital Talent Warming. Il suo obiettivo è infatti quello di operare una trasformazione digitale con il segno più, divulgando unicità e accelerando positività e contrastando quello che è il negativity bias, fenomeno supportato dalle neuroscienze secondo cui l’uomo è più attratto dagli stimoli negativi che quelli positivi.

giuliana_ubertini_e_caterina_schiappa

Le partecipanti al talk saranno: Cecilia Spanu, Executive Coach e partner di Innovation Colors, società di coaching e di servizi di sviluppo della leadership e dell’innovazione; Michela Bellomo in arte Michilab, grafica e color designer, fondatrice di Sognosoloacolori e ideatrice di Colorlove, un metodo che le permette di dare vita a marchi e identità visive partendo dalla Psicologia del Colore e dall’Essenza delle Donne; Giulia Comba, facilitatrice del pensiero e della comunicazione e docente Mappe Mentali certificata Tony Buzan; Manuela Sala Imperiali, Spiritual Coach, Emotional color mentor, contributor del portale Sognosoloacolori; Chiara Ferriolo, designer di scarpe; Angela Bianchi, Founder di VirgoImage agenzia di consulenza di immagine; infine la Coach  Nicoletta Confalonieri presenterà l’Opera relazionale condivisa Vivavittoria, assieme a una delle fondatrici.

Anche Giuliana Ubertini parlerà di Colore e del suo training online “mycolorspalette”, ispirato ai “colori della voce” del doppiatore Ciro Imparato, un viaggio alla scoperta di nuove sfumature “colorate” e “contaminate” di noi, donne e uomini, nella comunicazione e non solo, che sta permettendo a molte donne di mettersi in connessione profonda con sé stesse e con gli altri.  A tal proposito ha dichiarato Ubertini: “Esiste la nostra parte giocosa, buffa, ottimista, gialla come il Sole, quella empatica, che si connette profondamente, accoglie e nutre, verde come la Natura; la sicura, competente, autorevole, blu come un bel completo business; l’appassionata, che si accende per una missione, un bel progetto, rossa come il Cuore che ci mettiamo. E tu quale colore hai voglia di aggiungere alla tua vita?”

vivavittoria_parma_2018

“Sono felice che il canale Happy Talks, espressione della Social Web Tv creata sulla nostra panchina digitale grazie al percorso formativo Digital Talent Warming, venga inaugurato proprio in questa giornata che spesso diventa una ricorrenza banale per ricordare i diritti delle donne  È invece per noi l’occasione per contribuire a far fiorire organizzazioni ed ecosistemi positivi, inclusivi, sostenibili, invitando tutte le donne a prendere maggiore consapevolezza di sé stesse e a far sentire la loro voce usando tutte le sfumature dei loro colori e personalità, mescolando il loro femminile e maschile, e invitando gli uomini a fare lo stesso, per una nuova cultura di parità e di contrasto alla violenza di genere”.

– ha dichiarato Caterina Schiappa –

Tra gli interventi, in particolare, Cecilia Spanu presenterà il libro “Cromosofia. Forme e colori che rendono la tua vita felice”, scritto da Ingrid Fetell Lee, in cui a partire dalle neuroscienze spiega la connessione tra gli esseri umani e l’ambiente, in particolare i colori. Viene così introdotto il concetto di intelligenza cromatica, di come i colori abbiano un impatto diretto sul nostro stato emotivo, alterando le nostre energie e di conseguenza influenzando le nostre azioni, secondo il modello delle 10 Estetiche della Gioia (Energia, Abbondanza, Libertà, Armonia, Gioco, Sorpresa, Trascendenza, Magia, Festeggiamento e Rinnovamento).

Il talk si concluderà nel segno del progetto Vivavittoria, ideato per condividere con le donne l’idea che la violenza si può fermare cominciando da sé stesse, dalla consapevolezza che si decide della propria vita. Come forma di espressione è stato scelto il fare a maglia, metafora di creazione e sviluppo del sé, riempiendo le piazze d’Italia di quadrati di lana, cuciti insieme con un filo rosso, simbolo dell’unione tra le donne, per realizzare coperte che sono destinate a raccolte fondi a sostegno di associazioni contro la violenza sulle donne. La prossima data per l’esposizione delle coperte è prevista a Milano per l’ottobre 2021. 

Per maggiori informazioni https://digitalbench.it/

  • Digital Bench
  • È la “panchina digitale” che ha lo scopo di elevare le coscienze individuali per trasformare ed evolvere contenuti, al fine di abbattere il più possibile il fenomeno del “negativity bias”, con il proposito di divulgare unicità e accelerare positività.  È il luogo virtuale in cui Caterina Schiappa, Trainer e Digital Talent Warming, a inizio 2019, comincia a realizzare pillole video molto easy e smart, incontrando esperti di settore. Il nome nasce subito dopo, come una scintillaprendendo spunto dalla panchina sul Lago di Scanno che per Caterina Schiappa ha sempre rappresentato non solo il punto di partenza e di arrivo per il suo allenamento sportivo, ma soprattuttoil punto di ritorno verso sé stessa, luogo di lunghe riflessioni in cui cogliere le sue migliori intuizioni e in cui, appunto, in quel febbraio 2019 ritorna per un dialogo con sé stessa dopo la scomparsa del padre.
  • La value proposition di Digital Bench si basa sull’attivazione dei nuovi paradigmi di frontiera della Scienza della Felicità, come meta competenza da allenare per creare ecosistemi e organizzazioni positive, inclusive, sostenibili: più chimica positiva, più noi, più saper essere, più pratiche positive. Digital Bench fa fiorire nell’organizzazione nuovi modelli di trasformazione culturale e mindset, con uno sguardo originale di senso, interviene a tutti i livelli del sistema organizzativo professionale e manageriale, riconosce e capitalizza il passato e supporta un ulteriore passaggio di crescita personale, crea uno spazio di valore aggiunto e apprendimento positivo per maggior efficacia e benessere.
  • Da annoverare tra i suoi percorsi formativi: la Digital Talent Warming, il suo fiore all’occhiello, percorso che vede la co-creazione insieme al cliente (libero professionista, imprenditore o azienda) di un format innovativo digitale che può essere considerato una vera “Social Web Tv” della propria attività, con i vari canali, già sperimentata sulla stessa Digital Bench; A lezione sulla panchina digitale, un’Academy di Alta Formazione focalizzata su 10 tematiche; Il cammino delle panchine, percorso a tappe attraverso 7 panchine, rappresentanti 7 colori e 7 parole su cui So-Stare, intorno al lago di Scanno (AQ), il “borgo del respiro”; “Smart Walking” è la versione digitale del percorso “Il Cammino delle Panchine”. Una scelta didattica consapevole per includere apprendimenti digital+human che la pandemia ha accelerato nelle realtà organizzative e che richiede nuove prospettive formative.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...