STEM. La scienza è per tutte. Prosegue la collaborazione D.i.Re-CNR per costruire il cambiamento culturale

Il laboratorio “Scienziate in azione”, ideato e realizzato per la prima volta al Festival della Scienza di Genova nel 2020, sarà riproposto domani, 12 maggio, nell’ambito dell’edizione digitale di “Io Lavoro”

Arriva in Piemonte il progetto patrocinato da D.i.Re e dall’associazione Donne e Scienza e realizzato in collaborazione con il CNR, in particolare con l’Istituto di Chimica della Materia Condensata e di Tecnologie per l’Energia, l’Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo e l’Unità Comunicazione e Relazioni con il pubblico, per abbattere gli stereotipi di genere che ancora rallentano la scelta di discipline STEM – acronimo inglese per scienze, tecnologia, ingegneria, matematica – da parte delle ragazze.

Photo by Andrea Piacquadio on Pexels.com


Il laboratorio “Scienziate in azione”, ideato e realizzato per la prima volta al Festival della Scienza di Genova nel 2020, sarà riproposto domani, 12 maggio, nell’ambito dell’edizione digitale di “Io Lavoro” grazie alla sinergia tra i progetti regionali Obiettivo Orientamento Piemonte e #Progettiamocilfuturo – Orientamenti della Liguria, all’interno di un incontro intitolato “STEM: un’opportunità per bambine e ragazze”.

Antonella Veltri, presidente di D.i.Re.


“La collaborazione con il CNR e Donne e scienza è un tassello importante del percorso di cambiamento culturale che D.i.Re sta costruendo e che abbiamo provato a raccontare con il Festival Libere di essere lo scorso week end”, afferma Antonella Veltri, presidente di D.i.Re. “Non solo la scienza, ma anche l’economia, la finanza, il cinema – come hanno detto alcune delle esperte che sono intervenute – sono orizzonti e percorsi aperti per le donne”.


“Occorre però anche continuare a investire sul cambiamento del linguaggio: ingegnera, fisica, medica sono parole che esistono nel nostro vocabolario, si tratta di farle circolare e di farle diventare abituali. Per questo la collaborazione con il mondo della scuola, che si rinnova in questo incontro, è un pilastro fondamentale del lavoro di D.i.Re per costruire il cambiamento culturale necessario anche per prevenire la violenza”, conclude Veltri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...