Dolce o piccante, a tavola il peperone non ha più segreti

Pubblicato su PNAS lo studio coordinato dal CREA su oltre 10.000 campioni da tutto il mondo  Dolce o piccante, fresco o conservato, è presente da millenni sulle tavole di tutto il mondo: il peperone (genere Capsicum) è una coltura unica tra le Solanaceae e da oggi, i fattori che ne hanno condizionato la propagazione a livello…

Online il Crea Report 2020: la pubblicazione del più grande ente di ricerca agroalimentare italiano

CREA Report 2020 è la pubblicazione che fotografa per la prima volta il lavoro svolto dal più importante ente di ricerca agroalimentare italiano, vigilato dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali (Mipaaf). E’ articolata in ricerche, suddivise per prodotti, pubblicazioni scientifiche, borse di studio, assegni, dottorati, servizi alle istituzioni e al mondo produttivo, con l’indicazione…

Giornata Nazionale del Braille: Etichetta accessibile, a che punto siamo?

Storytelling e braille: etichette alimentari per tutti. Webinar 19 febbraio, ore: 10:00     Il Braille, da un lato, e lo smartphone con il qrcode, dall’altro. Un linguaggio universale altamente simbolico supportato dalle moderne tecnologie che consente a chi è affetto da disabilità visiva di ascoltare la narrazione di ciò che è in etichetta (composizione e proprietà del prodotto,…

Sostenibilità a tavola: mitigare l’impatto del cambiamento climatico su composizione e qualità degli alimenti

Al via il progetto CLIMAQUALITEC, coordinato dal CREA Cerealicoltura e Colture Industriali  Rendere il sistema alimentare resiliente e in grado di affrontare le sfide della società, con un approccio globale che integri politiche, strategie e tecnologie intersettoriali, per una produzione agricola sempre più sostenibile. Questo è l’obiettivo del progetto CLIMAQUALITEC – Agricultural biotechnology for nutrition quality of food crops in different agro-climate…

CREA Agroalimentare made in Italy: cala l’import e aumenta l’export, il settore complessivamente tiene

“Tiene…nonostante tutto”. Potrebbe essere sintetizzato così l’impatto del Covid sui nostri scambi agroalimentari nel primo semestre 2020.  È quanto emerge dalRapporto 2019 sul commercio estero dei prodotti agroalimentari, realizzato dal CREA Politiche e Bioeconomia. Giunto alla sua 28° edizione, quest’’anno è arricchito da un approfondimento sui prodotti di punta del Made in Italy e da un focus sul primo…

MAKER FAIRE 2020 DIGITAL EDITION : tutte le innovazioni del CREA

Dall’arnia sensorizzata alla tracciabilità elettronica, dalla piattaforma mobile per la caratterizzazione fisica e quantitativa delle piante in campo alle applicazioni digitali ed IoT (Internet of Things) per la produzione di birra e distillati, dai sistemi digitali per l’irrigazione di precisione fino alla pasta alimentare di grano duro ad elevato potenziale nutrizionale ed al dispositivo semovente…

Agenda 2030: le politiche agricole al check sostenibilità

Il contributo del CREA al Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020  Qual è il ruolo delle infrastrutture rurali per la sostenibilità ambientale, economica e sociale dell’agricoltura e delle comunità rurali? Quali sono gli strumenti disponibili nei programmi di sviluppo rurale per un’agricoltura competitiva e sostenibile ed una comunità inclusiva? In che modo le politiche europee, in particolare…

CREA per l’innovazione2020: il centro Agricoltura e Ambiente punta al futuro con il digitale

Digitale o di precisione, comunque la si voglia chiamare, l’agricoltura del prossimo futuro (che ha già realizzazioni nel presente) è ipertecnologica.  Ingegneristiche, meccatroniche, informatiche, logistiche, di comunicazione: le nuove tecnologie offrono agli agricoltori una gamma di soluzioni e di opportunità impensabili fino a poco tempo fa, su cui la ricerca ha ancora tanto da dire.  In questo ambito, il  CREA…